Dal 1 settembre si riparte con le campagne legate all’iniziativa “la Linea Giusta è Prevenire”. Questo mese un focus su Anemia con due check-up specifici a tariffe agevolate. Scopri i dettagli.

1 Settembre 2021
Dal 1 settembre si riparte con le campagne legate all’iniziativa “la Linea Giusta è Prevenire”. Questo mese un focus su Anemia con due check-up specifici a tariffe agevolate. Scopri i dettagli.

L’anemia è una condizione caratterizzata dalla riduzione patologica dei livelli di emoglobina (Hb) al di sotto dei livelli di normalità (Hb < 13 g/L nel maschio e 12 g/L nella femmina).

L’emoglobina è una proteina contenuta nei globuli rossi che, legandosi all’ossigeno, conferisce agli stessi globuli rossi la capacità di trasportare questo elemento ai tessuti. Ne consegue che un’alterazione a suo carico determna una  ridotta  capacità  del sangue di trasportare ossigeno nella giusta quantità necessaria a tutti i tessuti  per svolgere normalmente le loro funzioni.

Le cause che provocano l’anemia sono diverse, e molti sono i fattori specifici che tendono a predisporre a questa condizione:

  • alterazione a carico dello stato del ferro dell’organismo: il ferro è un componente essenziale dell’emoglobina ed una sua ridotta disponibilità può essere associata nel tempo all’insorgenza dell’anemia. Nello specifico tale condizione può dipendere da un insufficiente apporto nutrizionale, da un alterato assorbimento di tale elemento, o da specifiche condizioni che rendono non disponibile il ferro anche se presente nell’organismo;
  • carenza nutrizionale di vitamina B12 e/o acido folico;
  • condizioni genetiche che predispongono ad alterazioni qualitative e quantitative dei costituenti dell’emoglobina;
  • condizioni che determinano perdita, ridotta produzione od eccessiva distruzione dei globuli rossi.

Sono tantissime le persone che soffrono di anemia in Italia e nel mondo, ma nonostante le stime alte non sempre questa condizione viene diagnosticata. I primi sintomi da considerare sono: la sensazione di stanchezza, un eccessivo affaticamento per sforzi lievi, il pallore della pelle, mani e piedi freddi, unghie e capelli deboli, mal di testa acuti.

Esistono degli esami di laborotorio in grado di rilevare precoci alterazioni predisponenti all’anemia, da qui ne consegue l’importanza del monitoraggio di tali parametri per garantire un intervento tempestivo al fine di evitare che tale condizione clinica si manifesti.

In quest’ottica  il Centro Analisi  Biochimica propone due check up di diverso livello di approfondimento:

  1. CHECK UP ANEMIA BASE (Emocromo, Sideremia, Ferritina, Transferrina, Vitamina B12, Acido Folico)
  2. CHECK UP ANEMIA PLUS (Emocromo, Sideremia, Ferritina, Transferrina, Vitamina B12, Acido Folico, Elettroforesi dell’emoglobina, TIBC, Reticolociti)

E’ possibile aderire a tale iniziativa promossa dal Centro Analisi, recandosi nelle sedi di Padula ed Atena Lucana tutti i giorni dal lunedi al sabato dalle ore 7:00 per sottoponendosi ad un semplice prelievo di sangue.

    Spuntando la casella in alto dichiaro di aver preso visione dell'Informativa Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003 ai fini dell'invio delle informazioni richieste

    Puoi anche telefonare allo 0975 74208 dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dal lunedì al venerdì dalle ore 16:00 alle ore 18:00 o più semplicemente inviarci un messaggio WhatsApp cliccando sul pulsante di seguito.

    CHIAMACI WHATSAPP

    Vi ricordiamo i nostri nuovi orari in vigore:
    Padula: lun – ven 07:00 – 13:00 | 16:00 – 18:00 / sabato 07:30 – 13:00 | pomeriggio chiusi
    Atena Lucana: lun – sab 07:00 – 12:00 | pomeriggio chiusi

    2 Dicembre 2018
    Tetti di spesa superati per analisi ed indagini diagnostiche in tutti i centri accreditati fino a fine 2018. Nel nostro Centro esami a prezzi agevolati anche senza ricetta medica.

    Tetti di spesa superati per analisi ed indagini diagnostiche in tutti i centri accreditati, per questo motivo la Regione Campania ha sospeso i fondi e dal 14 novembre scorso tutti i laboratori privati accreditati non possono più operare in regime di convenzione.

    Il Centro Analisi Biochimica nelle sue sedi di Padula, Atena Lucana ed Olevano sul Tusciano, per andare incontro alle necessità e alle esigenze della sua clientela applica per tutti i pazienti esenti ticket ma anche per quelli non esenti, tariffe agevolate per poter effettuare analisi cliniche. Una circostanza che spinge molte persone, anche con patologie gravi, a rinunciare agli accertamenti sanitari.

    Il Centro Analisi Biochimica del dottore Virginio Albanese ha pensato di ovviare a questo inconveniente agevolando la clientela ed adottando tariffe scontate su tutte le prestazioni eseguibili presso il Centro Analisi Biochimica.

    Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi al numero di telefono 0975 74208 dalle 8.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.30 (per la sede di Padula ed Atena Lucana), il numero 0828621020 (per la sede di Olevano sul Tusciano) oppure scrivere una email  o ancora consultare il sito internet www.laboratoriobiochimica.it

    Il Centro Analisi Biochimica, inoltre, nelle sue sedi di Padula, Atena Lucana ed Olevano sul Tusciano è impegnato nella campagna di prevenzione gratuita del carcinoma del colon retto promossa dall’ASL di Salerno. Si tratta di una campagna che coinvolge direttamente i medici curanti chiamati a selezionare i pazienti nella fascia d’età tra i 50 e i 70 anni che necessitano di effettuare il test di screening di primo livello per la ricerca quantitativa del sangue occulto nelle feci. Il test sarà effettuato gratuitamente presso il centro Analisi Biochimica.

    I risultati saranno comunicati quindi al medico curante che potrà decidere se necessario l’ulteriore controllo presso l’Unità Operativa di Gastroeneterologia. Un’iniziativa che, attraverso una sinergia tra i vari esperti del servizio sanitario, viene incontro alle esigenze della cittadinanza stimolando la popolazione soprattutto verso la prevenzione, prima e fondamentale cura contro il tumore.

    6 Novembre 2017
    Blocco esenzioni dall’ASL Salerno fino alla fine del 2017. Nel nostro Centro esami a prezzi agevolati anche senza ricetta medica.

    Come ogni anno la ASL SALERNO ha comunicato che dal 20 novembre 2017 saranno sospese tutte le esenzioni per analisi cliniche presso le strutture convenzionate. Questo blocco è dovuto all’esaurimento dei fondi che la Regione  Campania ha stanziato per l’anno 2017 .

    A partire da questa data e fino al 31 dicembre 2017 tutti i pazienti esenti ticket non potranno usufruire dell’esenzione. Nulla cambia, invece, per i cittadini che pagano regolarmente il ticket.

    La situazione si normalizzerà per tutti dal 1° gennaio 2018, intanto è attiva una tariffazione agevolata per coloro che effettueranno gli esami del sangue presso i nostri centri.

    Per informazioni contatta lo 0975 74208 dalle 8.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.30 oppure scrivi una email.